Periferiche di acquisizione e di produzione

Si definisce periferica un dispositivo con funzione di interfaccia tra utilizzatore (una persona) e una macchina, elaboratore o PC.

Nel nostro caso le periferiche legate al mondo dell’immagine sono di acquisizione, quando permettono di catturare immagini, colori ecc. quindi scanner e fotocamera su tutti o quando restituiscono \ producono il colore ovvero monitor, stampante ecc.

Ogni dispositivo, persino la stessa macchina fotografica con le stesse impostazioni può avere lievi differenze che catturano informazioni quindi differenti, cosi come difficilmente saranno uguali due scanner, per quanto riguarda l’output si può avere un esempio affiancando due PC che visualizzano la stessa immagine soprattutto se si utilizza un “vecchio” monitor CRT o un più comune (ora) LCD, le immagini visionate saranno certamente differenti.

Le periferiche di stampa sono poi svariate e sicuramente se si desiderano risultati ed immagini soddisfacenti dovremmo cercare di escludere le stampanti domestiche a getto di inchiostro, con toner o laser che siano, per affidarci a macchine da laboratorio che lavorano a sviluppo chimico e con carta sensibile e quindi di qualità superiore rispetto alla carta che troviamo nel commercio convenzionale. Grazie ad inchiostri, carta e procedimento di sviluppo professionale la qualità in uscita delle nostre immagini sarà sicuramente superiore e soddisfacente ad una stampa fatta in casa.

This screen shot shows settings for one ad block. Up to 8 ad blocks can be configured.
Fare Foto

Leave a Reply